Morte Belardinelli: 4 ultras del Napoli indagati per omicidio

Estimated reading time:0 minutes, 36 seconds

ANSA MORTE BELARDINELLI – Proseguono senza sosta le indagini sulla morte di Daniele Belardinelli, in seguito agli scontri di Milano del 26 dicembre prima di Inter-Napoli.

Ansa, novità sulle indagini

Sono stati iscritti nel registro degli indagati con l’ipotesi di reato di omicidio volontario i quattro tifosi del Napoli che erano a bordo della Volvo V40 Station Wagon la quale, secondo gli inquirenti, ha investito, provocandone poi la morte in ospedale, l’ultrà del Varese (squadra gemellata con l’Inter), Daniele Belardinelli. Dalle 9 di oggi sono in corso gli interrogatori negli uffici della Questura di Napoli di quattro dei cinque passeggeri della vettura. Al momento risultano essere due i tifosi azzurri ascoltati dagli investigatori della Digos di Milano, in trasferta nel capoluogo campano

  • Luciano Salsi

    Da osservatore imparziale, indifferente al tifo sportivo e estraneo agli ultrà di qualunque squadra, sono rimasto sorpreso dall’accanimento nei contronti dei supporter dell’Inter. Gli ultrà locali spesso si scontrano con gli ospiti prima delle partite, com’è avvenuto a Milano. Qui, però, dopo l’uccisione di Belardinelli sembrava che gli unici responsabili fossero, assurdamente, gli interisti. C’è voluta la serietà di qualche inquirente per arrivare, dopo, dieci giorni, a concentrare le indagini su otto ultrà napoletani.

CALENDARIO

gennaio: 2019
L M M G V S D
« Dic    
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031  

FACEBOOK