News

Crisi Callejon: lo spagnolo ormai non segna più

Josè Callejon
Anche ieri José Maria Callejon è rimasto a secco nella gara Napoli-Sassuolo, valida per gli ottavi di finale di questa edizione della Coppa Italia

Anche ieri José Maria Callejon è rimasto a secco nella gara Napoli-Sassuolo, valida per gli ottavi di finale di questa edizione della Coppa Italia. L’esterno azzurro, che con l’avvento diCarlo Ancelotti  ha cambiato ruolo passando da attaccante a centrocampista, sembra attraversare una stagione assolutamente insufficiente per quanto concerne l’aspetto delle marcature. Callejon infatti non va in gol con il Napoli da ben 23 partite complessive e in questa stagione non ha ancora segnato una rete in gare ufficiali.

La crisi del gol di Callejon: niente più segnature per lo spagnolo

Nonostante Ancelotti continui a reputarlo insostituibile (come d’altronde anche Benitez e Sarri prima di lui) sembra innegabile come Callejon stia vivendo quella che – per adesso – è sicuramente la sua peggior stagione con la maglia del Napoli. Il paragone con le altre stagioni, a livello di reti siglate, risulta assolutamente impietoso: Callejon, infatti, ha sempre ampiamente superato la doppia cifra di reti in ogni annata napoletana. Nella prima stagione azzurra le reti furono 20 (ancora adesso un record), nella seconda 12, nella terza 13, nella quarta 17 e nella quinta ancora 12.

Adesso, dopo metà stagione, Callejon è ancora a quota 0. La speranza è che, ovviamente, possa sbloccarsi il prima possibile ma lo spagnolo sembra soffrire parecchio il fatto di giocare un po’ più lontano dalla porta, con i suoi tagli in area che paiono molto più leggibili e meno letali per gli avversari. Vedremo se Callejon, che difficilmente potrà raggiungere anche quest’anno la doppia cifra, riuscirà almeno a trovare il suo primo gol stagionale per non chiudere l’annata a secco.