Napoli News Sampdoria

Napoli-Sampdoria: curiosità e statistiche

Verso la sfida Napoli-Sampdoria in programma domani alle ore 18:00. Curiosità e statistiche in vista del match al San Paolo. Azzurri in cerca di gol e Quagliarella in cerca del record.

NAPOLI SAMPDORIA CURIOSITÀ STATISTICHE – Il pareggio in campionato e l’amara sconfitta in Coppa Italia, entrambi contro il Milan, hanno creato qualche malumore attorno al Napoli. La Sampdoria si presenta al San Paolo in ottima forma e a soli 2 punti dal quarto posto, con un Quagliarella in formato super. Scopriamo alcune curiosità e dati statistici sulle due squadre.

Napoli-Samp, alcune statistiche

Il momento che sta vivendo il Napoli, tra l’esclusione dalla Coppa Italia, le difficoltà in fase realizzativa e le voci di mercato che hanno distratto Allan, si contrappone a quello di una Sampdoria in cerca di punti al San Paolo rimanere attaccata al treno europeo. In attesa della partita in programma domani alle 18, vediamo alcune statistiche. Con il successo per 3-0 nella sfida d’andata la Sampdoria ha interrotto una striscia di 14 partite senza successi contro il Napoli in Serie A: i blucerchiati non vincono sia all’andata che al ritorno contro i partenopei dalla stagione 1997/98.  Il Napoli ha segnato in media 1.2 gol nelle ultime sei gare di campionato, dopo aver mantenuto una media di 2.4 nelle precedenti 11.

Palle inattive

Sei degli ultimi 10 gol della Sampdoria in Serie A sono stati segnati su palla inattiva, uno in più di quanti ne aveva realizzati su situazioni di gioco fermo nei precedenti 29 di questo campionato.

Il fattore “casa”

Nelle ultime dieci partite di Serie A giocate in casa contro i liguri, il Napoli è imbattuto (8 vittorie e 2 pareggi); l’ultima vittoria degli ospiti risale all’aprile 1998 (0-2). Il recente ruolino di marcia casalingo del Napoli è sorprendente: imbattuto da 16 incontri casalinghi in Serie A, più di ogni altra squadra nella competizione, i partenopei vantano 13 vittorie e 3 pareggi. Un primato condiviso a livello europeo, soltanto con il Liverpool e il Borussia Monchengladbach.

Gli uomini più attesi

Tra gli uomini più attesi per l’incontro di domani ci sono Insigne e Quagliarella: l’attaccante del Napoli, a secco di gol da novembre, nonostante i suoi 34 tiri in Serie A si contrerà con il sempreverde Quagliarella che, con le sue 11 presenze consecutive a segno in Campionato, cercherà di infrangere il record del 1994 di Gabriel Batistuta. La Sampdoria ha sia segnato che subito gol in tutte le sue ultime sette trasferte di Serie A, tuttavia i blucerchiati hanno ottenuto un solo successo in questo parziale (3 pareggi e 3 sconfitte).