Altre squadre News Roma

Roma, scritte contro Kolarov: “Abbassa la cresta”

Kolarov
Oggi, proprio in virtù di questo momento di crisi, Kolarov è stato scelto evidentemente come capro espiatorio e le sue parole gli vengono rinfacciate

Aleksandar Kolarov e la Roma non stanno vivendo un momento molto semplice. La squadra giallorossa è reduce dalla sconfitta pesantissima in Coppa Italia contro la Fiorentina per 7-1 e in generale la stagione sembra al di sotto delle aspettative. I momenti di tensione non sono mancati, tanto è vero che tempo fa, in conferenza stampa, lo stesso Kolarov si espose chiaramente sul fatto che “i tifosi non capiscono di calcio”. Oggi, proprio in virtù di questo momento di crisi, Kolarov è stato scelto evidentemente come capro espiatorio e le sue parole gli vengono rinfacciate.

Kolarov, scritte contro di lui a Roma

Ad esempio, per la città si possono riscontrare scritte contro il giocatore ex Lazio e Manchester City. “Kolarov abbassa la cresta” o “Croato di merda” (in realtà è serbo…) come svelato anche da La Gazzetta dello Sport. Anche sui social, dopo il ko contro i viola, Kolarov è stato attaccato palesemente sui suoi social e invitato a lasciare la maglia giallorossa. Un rapporto che sta diventando sempre più difficile tra il terzino sinistro e i tifosi romanisti, soprattutto nell’ultimo tribolato periodo.