Interviste Napoli Sampdoria

VIDEO – La vita di Fabio Quagliarella, la storia nascosta che lo spinse a lasciare Napoli

Urlo Quagliarella
Oggi al San Paolo tornerà da protagonista indiscusso uno degli ex più contestati degli ultimi anni, Fabio Quagliarella. Anima innocente e vittima di un'ingiustizia che lo spinse a tradire la sua città.

QUAGLIARELLA NAPOLI – Oggi al San Paolo tornerà da protagonista indiscusso uno degli ex più contestati degli ultimi anni, Fabio Quagliarella. L’attaccante doriano, di origini napoletane, è ad oggi il capocannoniere della Serie A con 16 reti all’attivo in questa stagione. Quagliarella proverà a battere il record di Gabriel Omar Batistuta di 11 reti in 11 partite consecutive. Record, tra l’altro, già eguagliato dal napoletano che stasera proverà a scrivere la storia. Nonostante sia uno degli ex più controversi degli ultimi anni, l’attaccante non nasconde il suo amore per la maglia azzurra e per la sua terra. Attaccato per aver tradito i napoletani, passando dal Napoli alla Juventus, Quagliarella ha in realtà una brutta storia alle spalle che per motivi personali lo ha spinto a lasciare tutto e andare via. In un’intervista rilasciata alle Iene, Quagliarella raccontò la sua storia, quel segreto che si portava dentro e che lo spinse a svestire la maglia azzurra. La sua vita e quella della sua famiglia messe a rischio da uno stalker, un tormento quotidiano che costrinse il campione a scegliere una vita nuova.

Di seguito ecco un breve estratto dell’intervista di Fabio Quagliarella

 

 

L'incubo di Quagliarella​

Anteprima del servizio di Giulio Golia "L'incubo di Fabio Quagliarella" questa sera a Le Iene

Gepostet von Le Iene am Mittwoch, 1. März 2017