Cagliari

Cagliari, Oliva si presenta

Cagliari

CAGLIARI OLIVA GARGANO – L’ultimo arrivato in casa Cagliari, Christian Oliva, ha svolto la conferenza stampa di presentazione. Il giovane uruguaiano porta con se la benedizione di Lopez e Abeijon. Inoltre, per lui può reggere il paragone con Walter Gargano.

Accostato al Napoli, ma finito in Sardegna. Un nuovo Gargano in Serie A?

L’ex giocatore del Nacional di Montevideo si è presentato in Sardegna, sua nuova casa, dopo l’accostamento al Napoli. Il giovane centrocampista, classe 1996, ha detto di aver avuto una sorta di benedizione dai connazionali noti a Cagliari, Lopez ed Abeijon. Non solo, l’accostamento al Napoli era stato fatto anche per il suo essere paragonato all’ex azzurro Walter Gargano, altro uruguaiano. Per il centrocampista rossoblu, viste le sue caratteristiche e quella dell’ex partenope, il paragone è lecito.

Queste le parole di Oliva: ” “Ho giocato l’ultima gara lo scorso 17 gennaio. Fisicamente sono a posto, ora dipende dall’allenatore. So che qui è una leggenda – ha raccontato – e so che ha parlato bene di me. Così anche Abeijon, un grande giocatore: spero di fare bene come lui”. Caratteristiche tecniche: “Sono un centrocampista difensivo – si è descritto – me la cavo in marcatura, ma anche nello smistamento del pallone. All’occorrenza posso giocare anche in altre zone del centrocampo, dipende dall’allenatore. Gargano? Il paragone ci può stare: era bravo in interdizione, ma anche nello smistamento”.