News

Arbitri, Gavillucci convocato per il raduno AIA

Gavillucci
Gavillucci torna a tutti gli effetti tra gli arbitri a disposizione del designatore Rizzoli. Dopo ila sospensione dell'AIA, si unirà al raduno di Coverciano

ARBITRI GAVILLUCCI AIA – Claudio Gavillucci torna a tutti gli effetti tra gli arbitri a disposizione del designatore Rizzoli. L’AIA decide di convocarlo per il raduno di Coverciano dopo un braccio di ferro legale durato quasi un anno.

Gavillucci di nuovo a disposizione di Rizzoli

L’AIA ha deciso di riconvocare Claudio Gavillucci dopo la sospensione ricevuta nel maggio 2018. Il fischietto di Latina era ricorso alla FIGC per contestare la sua esclusione alla fine dello scorso campionato “per motivate ragioni tecniche”. La corte federale ha dato ragione a Gavillucci e, dopo i test fisici, è stato convocato per il raduno di giovedì a Coverciano. Il direttore di gara è reintegrato a tutti gli effetti ed è a disposizione del designatore Rizzoli.

Il caso e la storia

Claudio Gavillucci era finito alla ribalta il 13 maggio scorso, quando aveva diretto Sampdoria-Napoli a Marassi. L’arbitro decise di sospendere il match per circa tre minuti in seguito a cori discriminatori nei confronti dei napoletani. Era il 31′ minuto della ripresa. L’episodio fece subito discutere, ma Gavillucci applicò il regolamento. Anche allora, come accaduto a San Siro durante Inter-Napoli, lo speaker dello stadio aveva già richiamato i tifosi. A fine stagione, l’AIA escluse dalla Commissione arbitrale di Serie A Gavillucci “per motivate ragioni tecniche” in quanto ultimo nella classifica di rendimento. Dopo la sospensione, il fischietto di Latina è sceso in campo il 13 ottobre 2018 per arbitrare la sfida del Campionato Allievi regionale tra Vis Sezze e Tor De’ Cenci. Un ritorno alle origini, sui campi di periferia in terra battuta, senza Var, anzi senza nemmeno gli assistenti ad aiutarlo sui fuorigioco. In seguito al ricorso, in data 29 gennaio la Corte federale ha reintegrato l’arbitro nel suo ruolo e, dopo i test fisici, Claudio Gavillucci è rientrato a disposizione del disegnatore di Serie A, Nicola Rizzoli.