News

Cesari accusa il Var : “Szczesny abbatte Djuricic, era rigore netto”

Arbitro VAR

VAR SASSUOLO JUVENTUS – Ieri sera, durante Tiki Taka, trasmissione in onda su Canale 5, l’ex arbitro Graziano Cesari ha dichiarato che l’intervento di Szczesny su Djuricic, durante la sfida Sassuolo-Juventus, era nettamente calcio di rigore. Cesari incolpa le immagini poco chiare fornite dal Var all’arbitro Mazzoleni, non aiutato per prendere la giusta decisione. Ecco quanto affermato.

Immagini pessime dal Var, il rigore era netto

“Djuricic viene abbattuto in area da Szczesny. Se non ci sono immagini chiare il direttore di gara non cambia la sua decisione, e le immagini che gli hanno fornito non erano proprio chiarissime. Gli mostrano delle immagini pessime, da lontano, confuse. Serviva un’altra inquadratura, che mostriamo ora in studio, per capire che era chiaramente rigore per il Sassuolo. Non so perché al Var non abbiano mostrato le immagini a rallentatore che stiamo vedendo noi ora. È rigore netto, il portiere colpisce prima il giocatore, poi la palla”.