News

Sergio Ramos, rosso con il Girona: è il più espulso di sempre nella storia della Liga

Sergio Ramos dopo il cartellino rosso rimediato contro il Girona è entrato nella storia della Liga come il giocatore più espulso di sempre.

RAMOS REAL MADRID – Sergio Ramos è considerato l’uomo dei record, stavolta però in negativo. Che il capitano dei blancos avesse un problema con i cartellini è un dato di fatto, basti pensare che lo spagnolo ha collezionato più di 300 cartellini gialli in carriera. Ma il vero problema del capitano del Real Madrid sono proprio i cartellini rossi. Sergio Ramos è entrato nella storia della Liga come il giocatore più espulso di sempre. Un traguardo da evitare per un campione della sua levatura.

Ramos è il calciatore più espulso di sempre nella storia della Liga spagnola

Con il rosso ricevuto nella partita contro il Girona è entrato ufficialmente nel libro dei record: per la ventesima volta nella storia della Liga è uscito prima dal campo per motivi disciplinari, nessuno come lui prima d’ora. Tra l’altro si tratta del primo rosso in questo campionato, dato sorprendente visto che solamente nella stagione 2014/15 aveva chiuso senza rossi. Le peggiori stagioni sono la 2005/06 e la 2007/08, entrambe con tre espulsioni, mentre il totale con il Real Madrid estendendolo anche a coppe nazionali ed europee ammonta addirittura a 25.