Interviste Juventus Napoli

Bergonzi: “Scelta giusta quella di Rocchi, il VAR non è intervenuto perché d’accordo con lui”

Bergonzi
 A "Marte Sport Live" trasmissione sportiva in onda sulle frequenze di Radio Marte è intervenuto Mauro Bergonzi. L'ex arbitro ha espresso il suo giudizio sull'arbitraggio di Napoli-Juventus.

NAPOLI JUVENTUS BERGONZI – A “Marte Sport Live” trasmissione sportiva in onda sulle frequenze di Radio Marte è intervenuto Mauro Bergonzi. L’ex arbitro ha espresso il suo giudizio sull’arbitraggio di Napoli-Juventus, 26esima giornata del campionato di serie A, e sulle decisione prese dal direttore di gara, Gianluca Rocchi.

“Mi sarei comportato come Rocchi nell’episodio chiave al San Paolo perché l’intervento di Meret è pericoloso e se Ronaldo non salta, il rischio è farsi male. Non sono neanche sicuro che non ci sia stato il contatto, le immagini non sono chiare e per questo motivo, un intervento del genere merita la punizione. Indipendentemente dal tocco, se ci sia stato o meno, quell’intervento in genere è falloso e non lo sarebbe stato se Ronaldo avesse simulato. In situazioni controverse, la decisione dell’arbitro resta quella valida e credo che il Var non sia intervenuto perché d’accordo con la decisione tecnica.

L’episodio di Zalayeta è simile a quello di Ronaldo, ma diverso nella dinamica. In quell’occasione l’attaccante accentuò il modo di superare Buffon e il rischio dell’incolumità fisica ci poteva stare. Sono situazioni diverse, ma complicate entrambe, ma escludo che stavolta si possa ricorrere alla prova tv”.