Napoli News

Inter, dato l’ok per il ricordo a Belardinelli: la nota dei tifosi

Stadio San Siro
Stadio San Siro
A quanto pare, le autorità avrebbero concesso l'autorizzazione per l'omaggio della Curva Nord a Daniele Belardinelli, il tifoso morto prima di Inter-Napoli

In occasione del Derby di Milano, che si terrà la prossima domenica sera, i tifosi della Curva Nord dell’Inter avrebbero voluto proporre un omaggio a Daniele Belardinelli, il tifoso morto durante gli scontri di Inter-Napoli. Inizialmente l’ok era stato negato e proprio la Curva Nord aveva commentato l’accaduto attraverso un comunicato. Poi però, a quanto pare, le autorità avrebbero concesso l’autorizzazione, con il Ministro Salvini – secondo quanto riportato da Sportmediaset – che avrebbe espresso soddisfazione per l’accordo tra le parti.

Inter, ecco l’ok per il ricordo per Belardinelli nel Derby: lo sfogo della Curva Nord

Ecco, di seguito, il comunicato della Curva Nord dell’Inter dopo l’iniziale “no”:

“Attoniti, prendiamo atto della decisione del GOS (Gruppo Operativo Sicurezza). Quello che con tutto il nostro Cuore abbiamo preparato per ricordare il nostro Dede non ha avuto il via libera. Era per noi, probabilmente, la coreografia più importante di sempre. Proviamo solo sdegno. Ci fa un male cane. Rabbia e schifo, ma anche pena. Perché è l’ennesima occasione persa, da parte dei tutori della sicurezza, di mostrare un lato umano che, anche questa volta, non esiste. Il calcio dovrebbe essere in primis dei tifosi. Del loro cuore e della loro passione. Intromissioni inquisitorie da parte delle forze dell’ordine non dovrebbero essere né permesse né accettate. Al di là del bene o del male. Dede è con noi in ogni istante. E questo è un fiume in piena che non potranno fermare”.