Napoli News

Wenger: “Amo Ancelotti ma Arsenal grande squadra”

WENGER ARSENAL NAPOLI – L’urna di Nyon non arride agli azzurri di Carlo Ancelotti che pescano l’ostico Arsenal. Le preoccupazioni, ovviamente, non arrivano soltanto da Napoli ma anche da Londra. Gli azzurri hanno spaventato i tifosi inglesi che, probabilmente, ricorderanno ancora la caduta al San Paolo nel girone di Champions League. Chi, invece, è sicuro del passaggio dei gunners è Arsene Wenger, ex allenatore dell’Arsenal, che ha lasciato alcune dichiarazioni a “Il Mattino”.

Wenger è fiducioso, Arsenal grande squadra

Arsenal – Napoli, prima,  poi tutto d’un fiato al San Paolo per giocarsi in casa il passaggio del turno. E’ la corsa del Napoli verso la finale di Baku. Gli azzurri, ai quarti, hanno pescato l’Arsenal di Emery. L’ultimo incontro tra le due squadre finì in parità, con gli azzurri sconfitti a Londra ma vittoriosi nella gara di ritorno al San Paolo durante la fase a gironi della Champions League. All’epoca, sulla panchina dei Gunners, c’era Arsene Wenger. L’ex tecnico dell’Arsenal, dopo il sorteggio, ha lasciato alcune dichiarazioni a “Il Mattino”.

“Sarò un tifoso dell’Arsenal la sera del match con il Napoli come in tutte le altre gare: non voglio dare consigli ad Emery. Amo Carlo Ancelotti, uno dei più grandi tecnici di sempre, un vero maestro nel modo di lavorare con le sue squadre. Ma l’Arsenal è una grande squadra e per il Napoli sarà un compito molto difficile provare a passare il turno”.