Calciomercato Napoli

Cds – Napoli-Udinese, l’asse di mercato che portò Inler in azzurro… e non Vidal

Napoli-Udinese

VIDAL INLER – L’incrocio con l’Udinese in campionato richiama i tanti incroci tra le due società in chiave mercato. Perché azzurri e bianconeri, nel corso degli anni, hanno costruito un vero e proprio asse, contraddistinto da trattative fortunate e altre meno. Tra queste l’acquisto di Gokhan Inler, presentato in mezzo al mare come ‘un leone’, ma troppo altalenante a livello di prestazioni. Come ricorda il ‘Corriere dello Sport’, lo svizzero fu preferito ad Arturo Vidal.

Inler o Vidal?

“Inler o Vidal: il ballottaggio dell’estate del 2011 è stressante, interessa calciatori sostanzialmente diversi, persino compatibili, però il Napoli deve – e ragionevolmente – scegliere in quale zona del campo investire. Il centrale in mezzo al campo è una priorità che De Laurentiis risolve lanciando sul tavolo diciotto milioni di euro e facendo saltare il banco: Inler approda «travestito» da Re Leone, con tanto di maschera, nel giorno della presentazione, e costituisce un ulteriore indizio su un patto tra amici che non devono dirsi niente di più”