Napoli News

Cds – Insigne non entusiasma, nonostante un Chievo senza opposizione

Insigne

INSIGNE CHIEVO – Le scelte di Carlo Ancelotti per il match contro il Chievo hanno sorpreso un po’ tutti: poco o niente turn over e in campo i migliori interpreti, in particolare per quanto riguarda il reparto offensivo. Insigne a sinistra, Callejon a destra, coppia d’attacco Milik-Mertens: Arsenal dimenticato per un pomeriggio ed esperimento tattico riuscito, grazie all’1-3 finale. Eppure la prestazione del capitano azzurro non convince l’edizione odierna de ‘Il Corriere dello Sport’.

Insigne ancora in difficoltà

“Insigne se ne va invece in salita, pennellando fuori dalla tela, ricamando nel superfluo, con un impatto che non entusiasma, qualche eccesso e un Chievo che non ha opposizione, né contenuti per «verificare» la consistenza difensiva: ma il Napoli fa un paio di cose, per esempio blinda il secondo posto, poi si dà un tono diverso, nella espressione tattica, nella evoluzione tecnica, nell’atteggiamento che può rappresentare una variabile per stupire l’Arsenal. Ancelotti lo vuole alternativo, che corra in avanti, che smetta di essere frenato, che abbia un obiettivo frontale e per il quale ha ridisegnato la propria Idea, ora proiettata in quell’Europa che pare un miraggio ma rimane lì, a portata di capolavoro”.