Altre squadre News

Esulta al goal del Leeds e si rompe una caviglia: la reazione è incredibile!

(Photo by Tom Pennington/Getty Images)
Giovane tifoso dei Leeds esulta al goal della sua squadra e si rompe la caviglia. Tuttavia decide di non farsi medicare fino al termine della gara.

ESULTANZA TIFOSO – Durante la partita Leeds-Sheffield, al goal dei padroni di casa un tifoso si è rotto la caviglia mentre esultava. Tuttavia, il giovane ha deciso di non farsi medicare fino al termine della gara.

Il Leeds segna, un tifoso salta sugli spalti e si rompe la caviglia

Lo scorso sabato, un tifoso del Leeds è stato protagonista involontario dopo la rete della sua squadra. Al goal al minuto 65 Jack Harrison mette a segno una rete decisiva per la vittoria , facendo esplodere di gioia tutta la sua tifoseria. Tra i sostenitori c’era Matt Richardson, il quale per festeggiare il goal del suo beniamino si è messo a saltare sugli spalti, causandosi la rottura della caviglia. Un dolore che però Matt non riesce a sentire perché era più forte la gioia per il rete del vantaggio della sua squadra. Infatti, il giovane tifoso ha deciso di non medicarsi fino alla fine della gara e sostenere, anche se a fatica, fino all’ultimo secondo i Leeds. Il ragazzo inglese commenta la vicenda su Twitter: “Non mi interessa niente della caviglia, questo è l’effetto che mi fa il Leeds. Harrison ha segnato, mi sono procurato una frattura per esultare e ora sono in ospedale ad aspettare che mi operino. Ma fa niente, tanto il Leeds ha vinto!