Interviste Napoli

Mediaset – D’Alessandro: “Servirà un cuore enorme ma soprattutto il Napoli deve segnare subito e affondare il colpo”

Nel corso della trasmissione ‘Si gonfia la rete’ di Raffaele Auriemma , sulle frequenze di Radio Marte, è intervenuta Irma D’Alessandro, giornalista corrispondente di Mediaset Premium.

D’ALESSANDRO NAPOLI ARSENAL – Nel corso della trasmissione ‘Si gonfia la rete’ di Raffaele Auriemma, sulle frequenze di Radio Marte, è intervenuta Irma D’Alessandro, giornalista corrispondente di Mediaset Premium.

“Il Napoli può essere contento solo al 50%. Non ci sono più i tempi delle squadre inglesi fortissime in casa e molto deboli in trasferta. Anche  loro si sono organizzate e questo dislivello non è più così palese. Sapevamo già la settimana scorsa che la gara contro l’Arsenal non sarebbe stata facile. I Gunners in casa sono fortissimi. Un Arsenal targato Emery. Uno come lui che ha vinto 3 volte la competizione ha esperienza, e la trasmetterà ai suoi giocatori. Il Napoli deve segnare subito, deve cercare di giocare come a Parigi. Fare un gol è importantissimo, deve cercare di segnare subito per poi affondare il colpo.

La partita con il Watford è sempre una gara molto particolare. Il rapporto che c’è tra Arsenal e Watford è davvero un rapporto confinante. Come se il Napoli giocasse con il Castel Volturno, quindi questo risultato va preso con le pinze. Il Watford ha vinto grazie ad una papera del portiere.

E’ una partita da dentro o fuori, servirà un cuore enorme e soprattutto coraggio, ma il Napoli quando gioca in casa ha un coraggio di default. Dovrà cercare di segnare subito e chiudere la partita il prima possibile per passare il turno”.