Napoli News

Napoli-Arsenal, sold out lontano. Ma torna Aurelio De Laurentiis

NAPOLI ARSENAL – 38mila biglietti venduti, quando manca soltanto un giorno a Napoli-Arsenal: nemmeno la partita che può valere una stagione torna a riempire il catino di Fuorigrotta. Eppure l’appello di Carlo Ancelotti era arrivato, immediato dopo il fischio finale dell’andata giocata all’Emirates: “Speriamo che il San Paolo sia molto importante per noi”. Lontani dunque i numeri che si traducono in ‘sold out’, a meno di clamorosi cambi di umore della tifoseria azzurra. La prevendita per Napoli-Arsenal procede a ritmi non esaltanti: staccati sino a ieri 38mila tagliandi, i 50mila sembrano un miraggio. Negli ultimi due giorni si conta di avere un’impennata di entusiasmo”

De Laurentiis e mille inglesi

In compenso, rivela l’edizione odierna de ‘Il Mattino’, le tribune dello stadio registreranno il ritorno di Aurelio De Laurentiis. Periodo di riposo terminato, a margine dei controlli medici effettuati alla clinica ‘Gemelli’ di Roma, il presidente vuole sostenere la squadra da vicino. “Da domani sarà a Napoli anche Aurelio De Laurentiis, completamente ripreso dopo il ricovero al Gemelli. Vorrà essere presente al pranzo di gala con i dirigenti dell’Arsenal e poi la sera sarà allo stadio”. Qualche metro più in là faranno capolino anche mille supporters inglesi, ‘retati’ nel settore ospiti.