Cagliari Napoli News

Napoli-Cagliari, venduti solo 10 mila tagliandi: flop clamoroso!

Stadio San Paolo
Come riferisce l'edizione odierna de Il Mattino, contro il Cagliari si potrebbe assistere ad un San Paolo in versione spettrale, come non lo abbiamo mai visto.

NAPOLI CAGLIARI TAGLIANDI – Dopo gli episodi di Frosinone il clima tra il club partenopeo e i tifosi non è tipico del sud, anzi tira una fredda aria gelida. Non ha aiutato la riappacificazione il gesto di De Laurentiis di fissare il prezzo dei biglietti per la partita contro il Cagliari, in programma domenica sera alle ore 20:30, ad una cifra piuttosto insolita. Infatti i prezzi per assistere alla gara sono modici salvo le curve: 30€!

Le precedenti due gare di campionato giocate in casa dal Napoli vedevano un prezzo medio dei tagliandi per il settore curva che viaggiava intorno ai 15€, ma per quest’ultima gara non sarà così. Il prezzo eccessivamente elevato per questo genere di gara, che non ha più nulla a che vedere ai fini del campionato se non riconfermare il secondo posto sull’Inter, ha fatto in modo che i tifosi ad acquistare i tagliandi per la partita fossero davvero pochi: 10 mila appena. 

Come riferisce l’edizione odierna de Il Mattino, contro il Cagliari si potrebbe assistere ad un San Paolo in versione spettrale, come non lo abbiamo mai visto, raggiungendo il flop assoluto dell’era De Laurentiis.

Con 15.912 biglietti venduti, attualmente resta Napoli-Empoli del primo anno di Sarri la partita con meno spettatori allo stadio San Paolo. Ma contro i sardi si rischia di battere questo record negativo stabilendone uno tutto nuovo per l’era De Laurentiis.