Calciomercato Napoli

TUTTOSPORT – Cavani vorrebbe restare al Psg e liberarsi ‘a zero’ nel 2020: occasione Napoli?

NAPLES, ITALY - NOVEMBER 06: Marek Hamsik of SSC Napoli greets Edinson Cavani of Paris Saint-Germain before the Group C match of the UEFA Champions League between SSC Napoli and Paris Saint-Germain at Stadio San Paolo on November 6, 2018 in Naples, Italy. (Photo by Francesco Pecoraro/Getty Images)

CAVANI NAPOLI – Arrivano sviluppi e novità interessanti sulla situazione di Edison Cavani al Psg: l’uruguayano avrebbe chiesto alla società di restare anche l’anno prossimo, per poi liberarsi a parametro zero nel 2020. Un’ipotesi clamorosa che tuttavia potrebbe spingere tanti club a puntare sull’attaccante tra due estati, vista la sua integrità fisica nonostante l’età che avanza. L’edizione odierna di ‘Tuttosport’ annovera il Napoli tra le pretendenti.

Cavani-Napoli: affare a zero?

“Diverso il discorso per Cavani che il ds Antero Henrique ha messo sulla lista dei cedibili, ma l’uruguaiano ha solo un anno di contratto e vorrebbe restare a Parigi per partire, libero, nel 2020. Forse per tornare a Napoli, forse in Sudamerica. L’unica certezza è che entro fine giugno bisognerà vendere per almeno 30 milioni (Meunier, e i giovani Nkunku e Nsoki i sacrificabili) per equilibrare il bilancio, poi si potrà spendere, ma senza esagerazioni altrimenti nel giugno 2020 il conto sarà ancora più salato.