Interviste Napoli

Ferlaino: “Se fossi al posto di De Laurentiis, prenderei Cristiano Ronaldo. Ecco cosa serve per vincere..”

FERLAINO DE LAURENTIIS – Il 17 maggio del 1989 non è una data qualunque per il Napoli: 30 anni fa infatti la società partenopea vinceva la Coppa Uefa, guidata da Diego Armando Maradona. Decisivo il 3-3 strappato sul campo dello Stoccarda, dopo la vittoria per 2-1 al San Paolo. Corrado Ferlaino ricorda quell’impresa, in un’intervista concessa al quotidiano ‘Il Roma’: “Ai miei tempi ho pensato prima di tutto a mettere a posto i bilanci, successivamente ho investito, arrivando anche a prendere Maradona, il giocatore più forte del mondo”.

E al posto di De Laurentiis cosa farebbe?

“Il Napoli di De Laurentiis è sempre stato fortunato in Italia, ma non allo stesso modo in Europa. Il calcio italiano ha degli evidenti problemi, basta guardare una partita in Inghilterra per vedere la differenza. Al posto di De Laurentiis, per vincere, accenderei dei ceri a San Gennaro, sperando mi dia il suggerimento giusto, magari di notte quando dormo. Lo stesso De Laurentiis avrebbe rifiutato Cristiano Ronaldo dopo che gli è stato offerto, ma io avrei detto subito di sì al posto suo”.