Atalanta Interviste

CdS – Zapata: “Voglio restare qui, sogno di vincere un trofeo in nerazzurro”

Duvan Zapata esulta dopo una rete
Il centravanti si è raccontato ai microfoni de La Gazzetta dello Sport tra le emozioni provate e gli obiettivi futuri.

ZAPATA ATALANTA – È stata una stagione fantastica per l’Atalanta, che ha, non solo, trovato una storica qualificazione in Champions League ma anche una finale di Coppa Italia, persa poi contro la Lazio. Gli ottimi risultati raggiunti dalla Dea quest’anno sono merito del tecnico Giampiero Gasperini, candidato alla panchina d’oro, ma anche dei tanti calciatori che hanno portato l’Atalanta ai vertici della classifica di Serie A. Tra i tanti, uno dei protagonisti indiscussi di questa stagione è l’ex Napoli Duvan Zapata.
Il centravanti colombiano si è raccontato ai microfoni de La Gazzetta dello Sport tra le emozioni provate e gli obiettivi futuri.

Zapata si racconta

Qualificazione Champions League? Ha un significato enorme per noi, perché è l’ultimo step di un progetto iniziato ormai tre anni fa. Abbiamo sudato, abbiamo lottato, tutti quanti insieme. Detto ciò, a Roma avrei vinto volentieri la Coppa Italia, la meritavamo. È stata una delusione vera, per fortuna abbiamo ricominciato subito a correre. Il popolo di Bergamo merita la Champions e faremo di tutto per regalargli emozioni“.

Futuro in nerazzurro? “Sogno di alzare un trofeo in nerazzurro. Penso solo alla Dea, voglio restare, qui c’è il mio prossimo futuro. Qui sto benissimo e con i miei compagni abbiamo raggiunto un obiettivo storico. Tanto lavoro, che felicità…”.