Napoli News

Ag. Hysaj: “Atletico Madrid? L’offerta è bassa! Se lo chiamasse Sarri? È un professionista”

Hysaj
Elseid Hysaj sembra destinato a lasciare Napoli. A tal proposito l'agente del calciatore, Mario Giuffredi, ha rilasciato alcune dichiarazioni a Radio Crc.

HYSAJ ATLETICO MADRID  – Elseid Hysaj sembra destinato a lasciare Napoli, soprattutto dopo le recenti affermazioni nelle quali esprime la volontà di intraprendere una nuova avventura e vincere qualche trofeo. Il terzino albanese ha destato l’interesse di un grande club: l’Atletico Madrid. A tal proposito l’agente del calciatore, Mario Giuffredi, ha rilasciato alcune dichiarazioni a Radio Crc: “Hysaj-Atletico Madrid? L’offerta è molto bassa e non rispecchia il valore di un calciatore. E’ stata inferiore ai 25 milioni, comunque. Quanto vale? Non mi sostituisco al club, il Napoli fissa il prezzo. Quando si parla dell’Atletico come fai a dire di no”.

Le dichiarazioni di Hysaj e la reazione dei tifosi del Napoli

“Magari Elseid vuole anche provare un’esperienza all’estero, dopo una carriera in Italia. Il ragazzo si è espresso con sincerità, non voleva offendere la piazza con le sue dichiarazione. E’ arrivato il momento che faccia esperienze nuove, senza sminuire il Napoli e il non aver vinto trofei qui. Lui è un ragazzo che ci tiene molto alla città di Napoli, lo deve agli azzurri per quello che è diventato”.

Se chiama Sarri?

“Perché non dovrebbe andare? E’ un professionista. La parola traditore non l’accetto nel calcio, tutti sono professionisti e fanno ciò che ritengono giusto per la loro carriera. La Juve è la società più importante di Italia, Sarri all’epoca ha solo difeso i colori del Napoli. Questo non vuol dire escludere il proprio futuro lì. Due anni fa’ la Juventus mi chiese Hysaj, ma lui fu riconoscente, restando a Napoli nella speranza di vincere lo scudetto qui”.