Napoli News

Atalanta, Ilicic vicino al rinnovo: ecco la mossa anti-Napoli

Ilicic

ILICIC ATALANTA NAPOLI – Josip Ilicic è sempre più vicino al rinnovo di contratto con l’Atalanta: decisivo l’intervento in prima persona del presidente Percassi, dopo i ‘capricci’ mediatici dello sloveno. Più che di ‘capricci’, è giusto parlare di desideri e ambizioni: il trequartista neroazzurro si è definitivamente consacrato, trascinando a suon di gol e assist la Dea in Champions League. Adesso Ilicic vuole provare a vincere, o quantomeno far parte di un roster forte insieme a giocatori della sua qualità. E secondo quanto riassunto dall’edizione online de ‘La Gazzetta dello Sport’, gli intenti della dirigenza neroazzurra vanno in quella direzione, con buona pace del Napoli.

Atalanta-Ilicic, le cifre

“A inizio marzo, Ruznic (agente del calciatore) e la dirigenza si strinsero la mano dopo il nuovo contratto in scadenza nel 2023 a 1,4 milioni di euro a stagione. Settimana scorsa, al centro sportivo “Bortolotti” di Zingonia, in archivio un nuovo incontro per valutare un ulteriore ritocco dell’ingaggio: non si raggiungeranno i 6,6 milioni complessivi compresi nel triennale proposto da De Laurentiis, ma ai piani alti sono pronti a fare uno sforzo per portare il talento di Prijedor (quasi) a “quota Papu”. Questione di bonus niente male, argomento sul quale Percassi non si è mai tirato indietro. E anche qui, farà lo stesso. D’altronde questa Dea ha il gol nel sangue, lo show continua anche con le Nazionali. Sarebbe un peccato interromperlo salutando uno dei tre fenomeni”.