Inter News

Marotta: “Icardi? Della Juventus non si è vista neanche l’ombra”

Marotta
Intervenuto durante la conferenza stampa di presentazione di Antonio Conte, il dirigente dell'Inter Beppe Marotta ha chiarito meglio la situazione su Icardi

Intervenuto durante la conferenza stampa di presentazione di Antonio Conte, il dirigente dell’Inter Beppe Marotta ha chiarito meglio la situazione su Icardi e Nainggolan in chiave calciomercato, parlando anche di Barella e altri calciatori.

Marotta su Icardi alla Juventus e su altri

“Non è corretto entrare nei particolari. La società ha deciso e siamo arrivati a questa conclusione, che è stata sofferta, non siamo degli sprovveduti. Il fatto di dichiararlo ufficialmente fa parte di questo mondo, non mancheremo di rispetto loro, si alleneranno con noi. Icardi alla Juventus? In questo momento lo escludo, non ci sono le minime condizioni. Oggi il calciatore è protagonista del proprio futuro, la sua volontà è priorità, sino a questo momento della Juve non si è vista neanche l’ombra. Se restasse? Si vedrà a fine mercato.

Barella? Ho letto le dichiarazioni dei dirigenti anche se non sono perfettamente d’accordo. Chiaramente quando una società agisce da venditrice può fare il prezzo che vuole ma il compratore deve stabilire un’equità. Bisogna avere pazienza, esiste però una congruità di valore che spetta al compratore stabilire

Dzeko? Siamo davanti a uno scenario dove c’è ancora una partita a scacchi. Non nascondo che è un nostro obiettivo ma tutto dev’essere valutato. C’è consapevolezza che noi ci muoviamo con grande razionalità nel rispetto di quelli che sono i nostri parametri e le nostre considerazioni sul valore economico del giocatore.