Interviste Napoli

Parma, Grassi: “A Napoli ero in soggezione tra tanti campioni, poi ho scoperto persone eccezionali”

PARMA GRASSI NAPOLI – Alberto Grassi torna al Parma, in prestito con obbligo di riscatto: il Napoli comincia dunque a sfoltire la rosa, nella stessa operazione anche Luigi Sepe. Il centrocampista mostra amarezza nel ricordare i trascorsi in azzurri, pur con la consapevolezza di aver conosciuto grandi uomini e calciatori: “Doveva andare così, ma mi è rimasto impresso lo spogliatoio di campioni. Inizialmente avevo un po’ di soggezione ma col passare del tempo ho capito che era composto da persone spettacolari che mi hanno fatto sempre sentire alla grande”.

Sogno Inglese per il Parma

“E’ una domanda che non tocca fare a me ma alla Società. A noi sicuramente farebbe piacere ma non soltanto a me, Dezi e Sepe ma penso a tutta la squadra. Roberto è un ragazzo straordinario che sul campo dà una grandissima mano“.