Napoli News

Cresce l’attesa per l’arrivo di Elmas a Dimaro, domani alle 17:30 c’è Napoli-Cremonese

Cresce l'attesa per l'arrivo a Dimaro di Elif Elmas ma i tifosi pensano già a domani: ore 17:30 c'è Napoli-Cremonese, ultima amichevole del ritiro.

ELMAS DIMARO ATTESA – I giornalisti napoletani hanno invaso la suggestiva cornice di Castel Caldes, un luogo fantastico che sino al 30 novembre ospita la Collezione “Cavallini-Sgarbi”. La bellezza dell’arte unita alle prelibatezze locali ha reso ancora più suggestivo il castello in cui dal 6 giugno con la Collezione Cavallini Sgarbi ci si può immergere in un emozionante percorso lungo quattro secoli che, dalla seconda metà del Quattrocento, raduna 80 opere della celebre collezione in una inedita selezione Da Niccolò dell’Arca a Francesco Hayez. La mostra, realizzata in collaborazione con la Fondazione Cavallini Sgarbi, la Fondazione Elisabetta Sgarbi, e la direzione artistica di Contemplazioni, è organizzata dall’Azienda per il Turismo Val di Sole e promossa dalla Provincia Autonoma di Trento, dal Comune di Caldes, da Trentino Marketing e dalla Comunità della Val di Sole.

L’entusiasmo è alle stelle in quel di Dimaro

Ma tornando al calcio i ragazzi di Ancelotti hanno lavorato in mattinata, sostenuti come al solito dal tifo sugli spalti, il “decibel dell’entusiasmo” è cresciuto con la partitella nove vs nove vinta dalla squadra dei bianchi con il gol decisivo di Gaetano. Il picco di emozioni si è raggiunto ieri sera a Piazza Madonna della Pace, con la musica di Valerio Jovine, lo spettacolo di Made in Sud e la partecipazione dei tantissimi tifosi napoletani che hanno “invaso” Dimaro-Folgarida. A rendere tutto ancora più emozionante la partecipazione di alcuni calciatori alla “festa popolare”: Chiriches, Mario Rui, Insigne, Mertens, Maksimovic e Callejon oltre al vicepresidente Edoardo De Laurentiis e a tanti altri componenti della società. La piazza ha cantato, ballato e fatto sentire il proprio affetto ai calciatori, a dominare su tutto il coro “Sarò con te…” che accompagna l’avventura del Napoli da alcune stagioni.

Atteso l’arrivo di Elmas a Dimaro

Ancelotti ha concesso mezza giornata di riposo ai suoi ragazzi che si sono divisi tra le stanze dell’Hotel Rosatti e un po’ di relax nei luoghi suggestivi della Val di Sole. È atteso a Dimaro l’arrivo di Elif Elmas, centrocampista macedone che il Napoli ha acquistato dal Fenerbahce. Tra arrivi e partenze, a Dimaro si forma un gruppo ambizioso che coltiva i suoi sogni. “Sarebbe molto bello vincere lo scudetto a Napoli”, ha detto Mertens alla radio ufficiale mentre Manolas a Sky Sport ha dichiarato: “Ho scelto il Napoli perché può fare il salto di qualità, voglio vincere qualche trofeo”.

Domani c’è Napoli-Cremonese

Domani alle 17:30 (diretta su Sky Sport, differita su Tv8 e Tv Luna) il Napoli affronta l’ultima amichevole del ritiro contro la Cremonese, formazione di serie B che nella scorsa stagione ha sfiorato la qualificazione ai play-off. La formazione lombarda è in ritiro a Molveno, a distanza di poco più di un’ora da Dimaro-Folgarida, la sede della preparazione del Napoli di Ancelotti. La Cremonese parla un po’ “napoletano” con l’ex azzurro Rastelli in panchina e i napoletani Piccolo e Arini, quest’ultimo ha anche dei trascorsi nel settore giovanile del Napoli anche se non è mai riuscito a debuttare in prima squadra. Sabato nell’ultima amichevole la Cremonese ha battuto 5-0 il Mezzocorona, squadra di prima categoria che dovrebbe presentare la seguente formazione domani: il 3-5-2 con Ravaglia in porta, Caracciolo, Terranova e Claiton in difesa, Mogos e Migliore sugli esterni, Arini, Castagnetti e Deli a centrocampo alle spalle della coppia d’attacco formata dall’ex Lazio Palombi e Piccolo.