Interviste Napoli News

Ferlaino: “La decisione della Juve? Incredibile, con l’avv. Agnelli non sarebbe mai accaduto! Su Sarri…”

FERLAINO JUVE SARRI – Corrado Ferlaino, ex presidente del Napoli, ha rilasciato un’intervista ai microfoni di ‘Repubblica’ nella quale ha parlato della decisione della Juve. La società bianconera ha vietato la vendita dei tagliandi ai nati in Campania scatenando l’indignazione delle istituzioni e della politica. L’ex patron azzurro ha commentato la vicenda affermando: “Ai miei tempi non ci saremmo trovati di fronte ad una situazione del genere. Era un altro calcio e non c’erano tutte queste restrizioni. Cosa ne penso di questa decisione? La trovo poco intelligente. Mi sembra un divieto incredibile. È anche difficile da commentare”.

L’ex patron Ferlaino su Sarri

“Mi viene da pensare a Sarri. Lui è nato a Napoli, come farà? Il divieto vale anche per lui? ” afferma l’ex presidente partenopeo. “Sarri è in panchina? È vero — sorride con ironia — quindi lui non avrà problemi e sarà regolarmente allo Stadium. Non conosco bene la sua famiglia, ma se dovesse avere parenti napoletani, non potrebbero assistere alla grande sfida in tribuna. Ripeto, è illogico. Direi la stessa cosa anche a parti invertite. Se al ritorno l’ingresso al San Paolo fosse inibito ai tifosi nati in Piemonte, sarebbe lo stesso ingiusto e immotivato”,

Per lei è razzismo?

«È una presa di posizione assurda. Preferisco considerarla una cretineria. Con l’avvocato Agnelli non ci sarebbero stati questi problemi».