Napoli News

Repubblica – Koulibaly ha accusato il colpo dopo l’autogol, ma fa una promessa ad Ancelotti

Koulibaly

KOULIBALY AUTOGOL ANCELOTTI – L’autogol di Kalidou Koulibaly a Torino è stato fatale nel match contro la Juventus di Maurizio Sarri. Dopo la sorprendete rimonta nel secondo tempo il Napoli è stato beffato da una sfortunata azione, che ha come protagonista uno degli uomini più costanti di Carlo Ancelotti. Secondo quanto riportato dall’edizione di ‘Repubblica’, il difensore senegalese avrebbe accusato il colpo dopo l’autogol, ma avrebbe anche fatto una promessa al tecnico emiliano.

Autogol Koulibaly, Ancelotti strappa una promessa al difensore senegalese

“Ha accusato il colpo, naturalmente, ma ha molto apprezzato la solidarietà dei compagni e dei tifosi. Koulibaly s’è piegato, insomma: ma non si spezza. Lo ha promesso a sé stesso, ad Ancelotti, ai compagni e anche ai suoi familiari, con i quali ha condiviso le emozioni e lo stress di un’estate piacevolmente senza soste, pure fuori dal campo.

Il difensore del Napoli è infatti appena diventato padre per la seconda volta di una bellissima bimba: il 28 agosto, proprio alla vigilia della sfortunata sfida contro la Juve. E per non farsi mancare nulla il campione senegalese aveva da poco completato il trasloco, con tutte le complicazioni e gli oneri del caso. La sosta del campionato non poteva arrivare dunque in un momento migliore, nonostante la grande amarezza per l’autogol di Torino e il beffardo ko contro i bianconeri”