News

Koulibaly: ‘Voglio vincere un trofeo contro il razzismo’

UDINE, ITALY - OCTOBER 20: Kaldou Koulibaly of SSC Napoli celebrates the victory after the Serie A match between Udinese and SSC Napoli at Stadio Friuli on October 20, 2018 in Udine, Italy. (Photo by Alessandro Sabattini/Getty Images)

NAPOLI KOULIBALY RAZZISMO – Kalidou Koulibaly ha parlato all’Equipe Magazine affrontando ancora una volta il tema del razzismo e ribadendo il suo amore per Napoli: “È dimostrando a certa gente che siamo fra i migliori che possiamo combattere il razzismo. E se riuscissi a vincere un trofeo, questa lotta al razzismo avrebbe ancora più risonanzaNapoli è una città straordinaria dove tutti si amano e inoltre la bellezza di questa città è un qualcosa di incredibileMi concentro sugli allenamenti ma provo a fare la mia parte per dimostrare che anche un calciatore di colore può avere un posto nell’elite del calcio italiano. Le norme esistono ma si fa fatica ad applicarle. Non ho ancora visto tifosi banditi dagli stadi, bisognerebbe dare un esempio forte. Dobbiamo aprire le porte a chi nutre dei dubbi sul campionato italiano, a quei calciatori di colore che non vorrebbero venire a giocare qui”.