Interviste Napoli News

On. Quagliariello: ‘Ieri sera ha perso il calcio, abbiamo chiesto al ministro dello sport di venire in aula…’ [ESCLUSIVA]

Arbitro VAR
A Radio Marte nella trasmissione “Si gonfia la rete” di Raffaele Auriemma è intervenuto l'onorevole Gaetano Quagliariello, Presidente del Napoli Club Parlamento.

QUAGLIARIELLO NAPOLI CLUB PARLAMENTO – A Radio Marte nella trasmissione “Si gonfia la rete” di Raffaele Auriemma è intervenuto l’onorevole Gaetano Quagliariello, Presidente del Napoli Club Parlamento.

“Ieri sera ha perso il calcio”

“Ho una lunga carriera da tifoso e sono di parte, ma una cosa come quella di ieri sera non mi è mai capitata. Quel fallo su Llorente anche in una gara di rugby sarebbe stata fischiata, è di un’evidenza solare. Siamo nella stagione del Var: la tecnologia non ha prodotto la giustizia assoluta, ma ha migliorato le cose in tanti sport, tranne nel calcio e per questo siamo amareggiati, a prescindere dall’amore per il Napoli. Il calcio muove interessi enormi e va attenzionato anche per questo.

Abbiamo fatto un’interrogazione parlamentare e abbiamo chiesto al ministro dello sport di venire a riferire in aula e dire cosa intende fare per garantire la correttezza del campionato. Abbiamo avuto la solidarietà dei tifosi di altre squadre, compresi quelli della Juve perchè ieri non hanno tolto un rigore al Napoli, ma ha perso il calcio. Solo se il ministro venisse realmente in aula sarebbe un segno morale, sarebbe la conferma di un problema che esiste. Questo è un campionato strano ed è vero che al Napoli mancano 6 punti e la corsa si è complicata, ma non c’è una forza dominante. Ieri la Juventus poteva pareggiare col Genoa e l’Inter ha vinto, ma ha faticato a Brescia”.

Vincenzo De Rosa