Napoli News

Tuttosport – De Laurentiis studia il modo migliore per punire i giocatori

De Laurentiis
Come spiegato dall'edizione di oggi di Tuttosport, Aurelio De Laurentiis è indeciso sulla sua presenza al San Paolo per Napoli-Genoa

Come spiegato dall’edizione di oggi di Tuttosport, Aurelio De Laurentiis è indeciso sulla sua presenza al San Paolo per Napoli-Genoa e starebbe cercando di valutare al massimo con il suo team di legali come punire i giocatori dopo l’ammutinamento della settimana. Il patron azzurro ieri ha fatto un giro di telefonate per capire come attaccare meglio gli autori del caos di questi giorni sul piano giudiziario, dalla sua suite nell’Hotel Vesuvio con la moglie e Andrea Chiavelli.

De Laurentiis studia le soluzioni per attaccare i giocatori del Napoli

De Laurentiis in questi giorni non si è mai recato a Castel Volturno e solo oggi, a ridosso della gara, deciderà se andare al San Paolo per seguire Napoli-Genoa oppure se guardarla in tv. La gara non attira minimamente il pubblico: oltre ai circa 10.000 abbonati, sono stati venduti poco più di 6000 biglietti per una partita che non solo ha poco appeal ma segna una certa distanza tra tifosi e azzurri.