Brescia News

Balotelli, ci risiamo: non potrà guidare in Svizzera tre mesi

Mario Balotelli

Fa più notizia fuori dal campo che sul rettangolo verde l’ex attaccante della nazionale, che aveva scelto Brescia in estate come occasione di rilancio.

BALOTELLI GUIDA Non è la prima volta che Supermario incappa in alcune sanzioni legate al codice della strada. Nel 2015 si era visto ritirare la propria patente per eccesso di velocità; nel 2017 era stato invece multato dopo aver raggiunto i 200 all’ora sull’autostrada A4 in Italia.

Balotelli, ci risiamo: non potrà guidare in Svizzera tre mesi

Mario Balotelli non potrà guidare all’interno dei confini della Svizzera nel periodo compreso tra il 31 dicembre 2019 e il 30 marzo 2020. Il divieto è giunto direttamente dalla Sezione della circolazione di Camorino ed è stata riportata quest’oggi sul Foglio Ufficiale relativo alle sanzioni del codice della strada. Al suo interno non è stata tuttavia indicata l’entità dell’infrazione alle norme di circolazione commessa dal centravanti del Brescia, che comunque risale allo scorso 30 ottobre. Il giocatore dovrà inoltre pagare una multa di 100 franchi.