Altre squadre News

Basso profilo, altissime prestazioni: Lewandowski è impressionante

Lionel Messi è in odore di Pallone D’Oro, Dybala segna punizioni che fanno gongolare Sarri. E poi c’è lui, in gol quattro volte in appena quindici minuti contro la Stella Rossa. Robert Lewandowski ha mancato l’appuntamento con la rete solo in tre occasioni su 22.

Basso profilo, altissime prestazioni: Lewandowski è impressionante

Ieri ha segnato altri quattro gol, diventando il primo giocatore in Champions ad aver realizzato un poker con due divise diverse: nel 2013 ci aveva pensato con la casacca del Dortmund. E poi il Bayern. Non è ancora finito il mese di novembre e Robert è già a 31 gol segnati. Un’annata monstre per il polacco di Monaco di Baviera. Inarrestabile in questo inizio di stagione, il centravanti del Bayern Monaco sembra vivere il momento migliore della sua carriera, e tutto passa quasi inosservato, lui che da una vita ha nella “testa bassa e pedalare” un adagio per andare avanti. Un ruolino di marcia pazzesco, eppure, un Pallone D’oro non l’ha mai vinto. E forse non riuscirà mai a vincerlo. Tant’è. Lewa continua a basso profilo e altissime prestazioni. E caterve di gol.

Andrea Fiorentino