News

Giuntoli a Sky: “Il mio lavoro è quello di fare da collante! Multe? I calciatori sono concerntrati sul Liverpool”

Cristiano Giuntoli

GIUNTOLI LIVERPOOL – Cristiano Giuntoli, direttore sportivo del Napoli, ha rilasciato alcune dichiarazioni a microfoni di Sky prima del fischio d’inizio del match contro il Liverpool. Di seguito ecco quanto evidenziato:

“Il lavoro da parte del direttore sportivo è quello di stare vicino alla squadra e fare da collante. In questi giorni e oggi abbiamo pensato solo alla partita e gestire al meglio il passaggio del turno. C’è tanta voglia di fare bene. Poste italiane non ci ha aiutato? Siamo stati fortunati perché la gara di oggi non distoglie l’attenzione dal resto.

Come nasce la scelta di giocare con Di Lorenzo alto? C’è la volontà di arginare la loro forza e non perdere la nostra identità. Molte volte abbiamo fatto un possesso palla a tre. Di Lorenzo oltre a non arginare la loro spinta a sinistra, è molto bravo anche nella fase propositiva. Abbiamo un occhio di riguardo per questa squadra che è la più forte del mondo

Noi siamo sempre stati molto bravi in Champions e in maniera altalenate campionato, una prova positiva darebbe più slancio al campionato. Non ci son problemi internamente, c’è la volontà di fare bene in Champions e in campionato.”

Serena Grande