News

Tuttosport – Allan e Insigne, spiegato perché hanno ricevuto le più alte

Lorenzo Insigne

ALLAN INSIGNE – Durante il soggiorno a Liverpool per la penultima gara dei gironi di Champions, gli azzurri hanno ricevuto le multe per aver rifiutato di andare in ritiro dopo il match col Salisburgo. Allan e Insigne hanno subito le sanzioni più alte rispetto al resto della squadra, ovvero il 50 % del loro stipendio lordo. Al summit di ieri a Castel Volturno i calciatori hanno raccontato al presidente di esserci rimasti male di aver saputo del ritiro attraverso la stampa. Lo scrive l’edizione odierna di Tuttosport.

Insigne e Allan hanno ricevuto le multe più alte: ecco le ragioni

“I giocatori hanno fatto sapere di esserci rimasti male di non aver potuto parlare con il presidente dopo il fischio finale di Napoli-Salisburgo per spiegargli che andare in ritiro fino alla gara col Genoa avrebbe significato per i Nazionali non vedere le famiglie per 3 settimane. Una scelta che costerà ai giocatori il 25% dello stipendio lordo. Ad Allan e Insigne, invece, è stato aggiunto un altro 25%.

  1. Al brasiliano, perché è stato protagonista di uno screzio con Edo De Laurentiis;
  2. All’attaccante perché, nonostante fosse il capitano, ha scelto di non tornare a Castelvolturno”.

Serena Grande