News

Ibra-Napoli, Pedullà: “Può essere una strategia dello svedese, dipenderà anche da Mertens”

Zlatan Ibrahimovic

IBRA NAPOLI MERTENS – Terminata la sua esperienza negli Stadi Uniti, Zlatan Ibrahimovic è in cerca di una nuova avventura. L’attaccante è stato a diversi club di Seria A, tra i quali anche il Napoli. L’esperto di calciomercato Alfredo Pedullà ha parlato delle possibili future mete dello svedese, sottolineando che il discorso del suo approdo all’ombra del Vesuvio coinvolge anche Dries Mertens, che ha il contratto in scadenza nel 2020. Ecco quando riportato da Il Corriere dello Sport.

Ibrahimovic-Napoli, le ultime

  1. “Al Milan farebbe comodo andare avanti per sei mesi, opzione o non opzione, lasciando il tavolo aperto per una rivisitazione del contratto la prossima primavera. Ibra chiede una cifra vicina ai dieci milioni per firmare fino al 2021”
  1. “Il Bologna è  quasi convinto di avere una corsia preferenziale. La fiducia nasce non soltanto dal mega rapporto tra Sinisa e Zlatan, ma anche dal fatto che il momento del Milan ha un po’ raffreddato l’entusiasmo”
  2. “Quella di Ibra magari può essere una strategia: aspettare che il Napoli, club che aveva messo in cima alla lista dei desideri, cancelli i recenti problemi, compresa l’eventuale necessità  di liberarsi di un attaccante tra quelli in scadenza. Il discorso coinvolge in modo particolare Mertens, ma non è semplicissimo pensare che il belga, in assenza di rinnovo, cambi vita calcistica a pochi mesi dalla scadenza”.

Serena Grande