News

Allan e Insigne vedono le streghe, il colpo di Milik non basta LE PAGELLE

NAPLES, ITALY - DECEMBER 14: Fabian Ruiz, Giovanni Di Lorenzo and Jose Callejon SSC Napoli show their disappointment during the Serie A match between SSC Napoli and Parma Calcio at Stadio San Paolo on December 14, 2019 in Naples, Italy. (Photo by Francesco Pecoraro/Getty Images)

NAPOLI-PARMA GATTUSO PAGELLE – Gennaro Gattuso sconfitto all’esordio sulla panchina del Napoli. Ecco nello specifico le prestazioni dei calciatori scelti dall’allenatore calabrese per il suo debutto in azzurro.

MERET 6,5: Provvidenziale su Gervinho per due volte. La prima con l’aiuto del palo. Tradito dai compagni in occasione dei due gol incassati.

DI LORENZO 6: Guardingo nel primo tempo. Più sciolto nella ripresa, quando scambia spesso posizione con Callejon. Anche lui va in difficoltà sulle ripartenze del Parma.

MANOLAS 5,5: Gervinho è un brutto cliente, che ti beffa quando meno te lo aspetto. E’ successo pure a Manolas, attento per tutta la gara, tranne che nel recupero.

KOULIBALY 5: In campo giusto il tempo per una topica clamorosa, che spiana la strada a Kulusevki (Dal 5′  LUPERTO 5,5: Entra a freddo. Avrebbe potuto fare meglio soprattutto in fase di costruzione. Ha qualità, crescerà).

MARIO RUI 6,5: Spinta costante sulla fascia sinistra e qualche buon pallone scodellato al centro. E’ tra i più battaglieri al San Paolo.

ZIELINSKI 5: Si macchia dell’errore che costa la sconfitta. Peccato, perché nel primo tempo aveva suonato la carica. Meno incisivo nella ripresa, ma nessuno si aspettava una disattenzione del genere.

ALLAN 4,5: Da regista è un disastro. Non migliora nemmeno se riportato sul centro-destra (Dal 63′ MERTENS 6,5: Un assist col contagiri per Milik più due conclusioni velenose. Per Gattuso sarà difficile continuare a tenerlo in panchina).

FABIAN RUIZ 5: Inconsistente sia da mezz’ala sia da regista. La sua involuzione continua.

CALLEJON 5,5: Si danna l’anima, ma non punge più.

MILIK 6,5: Gol di pregevole fattura e qualche altra buona intuizione in zona d’attacco.

INSIGNE 4,5: La sua prestazione è contenuta nella punizione, respinta a fatica da Sepe. Poi il nulla. Anzi, un paio di gol sbagliati. Inconcludente, come troppo spesso è capitato in questa stagione (Dal 79′ LOZANO 5: Chissà che cosa gli sarà successo. Entra in campo impaurito e non combina nulla).

GATTUSO 5,5: Vanno premiati il coraggio e qualche trama di gioco apprezzabile. Stasera ha scoperto ancora di più che c’è molto da lavorare.