Napoli News

Gattuso: “Errore Ospina colpa mia ma la squadra inizia a fare ciò che chiedo”

Gattuso
Gennaro Gattuso è intervenuto ai microfoni di Sky dopo Lazio-Napoli e la sconfitta dei partenopei contro i biancocelesti: le sue parole

Gennaro Gattuso è intervenuto ai microfoni di Sky dopo Lazio-Napoli e la sconfitta dei partenopei contro i biancocelesti. Ovviamente Gattuso ha parlato soprattutto dell’errore decisivo di Ospina, rincuorato a fine gara proprio dal tecnico azzurro. L’allenatore ha però parlato anche dei progressi visti nel corso del match e di quest’ultimo periodo.

Gattuso dopo Lazio-Napoli

Ecco le parole del tecnico azzurro: “Credo che la responsabilità del gol sia mia, sono io che chiedo di passare la palla al portiere e certi movimenti. La squadra però sta cominciando a fare quello che chiedo io. Se analizziamo, da quando sono arrivato sta capitando di prendere gol assurdi. Ci serve assolutamente un filotto di vittorie e bei risultati, in questo momento non stiamo riuscendo a pensare bene. Io sono molto positivo e ho il dovere di far capire ai ragazzi che siamo sulla strada giusta. Questa squadra ha tante doti, io mi diverto ad allenarla. Abbiamo tanti margini di miglioramento e dobbiamo credere in ciò che facciamo.

Fine di un ciclo? Non saprei, in questo momento il primo responsabile sono io. Anche io sono legato ai risultati se voglio rimanere qui. Obiettivi? Non parlo di aria fritta, in questo momento non si può parlare della classifica. Devo vedere gli allenamenti e devo vincere le partite”.