Fiorentina Interviste News

Fiorentina, Iachini su Ribery: “Lui è come Ibra, ci vorrà ancora un po’ di tempo”

Iachini

L’incontro con Pioli ha un sapore particolare per il tecnico gigliato: la conferenza stampa di Beppe Iachini, allenatore della Fiorentina, che incontrerà domani il Milan, parte proprio con un attestato di stima per il collega: “Abbiamo vissuto sette anni da compagni di squadra, siamo cresciuti professionalmente e il nostro è un rapporto di stima, amicizia e affetto. Mi farà piacere rivederlo. Abbiamo vissuto belle pagine insieme, giocando la Coppa UEFA sia col Verona che con la Fiorentina”.

Fiorentina, Iachini su Ribery: “Lui è come Ibra, ci vorrà ancora un po’ di tempo”

Sul recupero di Franck Ribery: “Questa è una domanda per lo staff medico. Ci vorrà un po’ di tempo ancora. Lui è quello che nel Milan è Ibrahimovic. Per noi è importante sia dentro che fuori dal campo. Non ce l’avremo per un mese o quaranta giorni ancora. Non possiamo mettergli fretta, necessita di terapie per rimettersi a posto. Lo aspettiamo e il gruppo sa che deve andare in campo anche per Ribery, per regalargli serenità e fiducia”.

Se vuoi sapere di più sul Napoli, tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com