Fiorentina Interviste Milan News

Rocco Commisso, il retroscena: “Stavo per acquistare il Milan, poi…”

rocco Commisso

COMMISSO FIORENTINA MILAN – Il presidente della Fiorentina, l’italo-americano Rocco Commisso, in un intervento alla Colmbia University ha svelato un retroscena riguardo la sua avventura imprenditoriale in Italia.

Rocco Commisso: “Stavo per acquistare il Milan”

“Nel 2016 ho fatto la prima offerta per la Fiorentina, un’altra nel 2017. Poi sono stato coinvolto nell’acquisto del Milan non andato in porto, prima che tornassero i proprietari della Fiorentina dicendomi che volevano vendere. Mi chiesero 300 milioni e dopo quattro mesi tornarono da me: io gli dissi che se volevano vendere dovevano abbassare e non poco le pretese, l’hanno fatto.
Obiettivi? E’ un momento di svolta: il prossimo anno mettiamo tutti i pezzi insieme. Abbiamo comprato un po’ tardi sul mercato ma sono fiducioso, sono sicuro che ci sistemeremo con il tempo così che la Fiorentina diventi
presto un club di successo. Ho detto al sindaco che non voglio fare lo stadio in dieci anni e ai tifosi che non voglio aspettare anni per vincere: l’intenzione è di costruire una squadra che possa competere già il prossimo anno e vincere qualcosa”

Questo, dunque, il retroscena svelato da Rocco Commisso, a margine di un seminario tenuto presso la Columbia University. Da quanto appreso, l’imprenditore era già da diversi anni attratto da un investimento nel calcio italiano.

Luca Cerchione

Se vuoi sapere di più sul Napoli, tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com