Video

Ibrahimovic, il gol annullato fa discutere (VIDEO)

serie a

Controverso episodio con protagonista Zlatan Ibrahimovic occorso al 35′ di Fiorentina-Milan. Allo svedese, che ha saltato tre avversari prima di depositare il pallone in rete alle spalle di Dragowski, è stato annullato un gol per un impercettibile tocco con il braccio sinistro nel contrasto che ha dato il via all’azione. Un braccio, per altro attacco al corpo. Il nuovo regolamento, il cui senso è piuttosto rivedibile, obbliga l’arbitro a questo provvedimento, che quindi era giusto prendere. Tutti i tocchi con le braccia, anche quelli teoricamente non fallosi, diventano da punire qualora vizino a un’azione che porta a una rete. Decisione giusta insomma, ma regolamento folle e da rivedere: neanche i giocatori della Fiorentina si erano accorti che il gol sarebbe potuto essere stato annullato.