Interviste

Coronavirus, Reina: “Ho avuto tutti i sintomi, ma non si fanno tamponi”

Reina

CORONAVIRUS REINA – Pepe Reina, ex portiere di Napoli e Milan ora in forza all’Aston Villa, ha raccontato come sta vivendo l’emergenza Coronavirus a Rai Sport. Il Covid-19 ha colpito anche l’Inghilterra, spingendo a sospendere i campionati. Purtroppo diversi calciatori di Premier League sono risultati positivi nelle ultime settimane. L’ex portiere azzurro ha raccontato di aver avuto tutti i sintomi, ma non gli è stato fatto alcun tampone.

Reina: “Qui non si fanno test per il Coronavirus”

“La scorsa settimana ho avuto tutti i sintomi, sono stati giorni particolari in cui ho preso ogni tipo di precauzione per non contagiare chi vive con me. Qui non si fanno i test e questo non può che essere un problema, ma adesso sto bene. Seguo i programmi di attualità, soprattutto per quel che riguarda Spagna e Italia, siamo tutti molto preoccupati. Tocca a noi rispettare rigidamente le norme, bisogna rimanere a casa e poi da questa situazione critica ne verremo fuori ancora più forti e uniti.

Il calcio in questo momento è secondario, non mi importa sapere quando si tornerà in campo, quel che conta è la salute, capisco che ci siano grandi interessi economici in gioco, ma in tutti i settori, non solo nel football. Non ha senso giocare senza pubblico, ma in ogni caso è essenziale che si torni a giocare quando ci saranno tutte le garanzie per farlo in sicurezza”.

GATTUSO-NAPOLI, SPUNTA UN PARTICOLARE SUL CONTRATTO

Serena Grande

Se vuoi sapere di più sul Napoli, tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com