News

Coronavirus, calciatore francese di terza serie diventa infermiere

Coronavirus Serie A
Storia di speranza dalla Francia per quanto riguarda la flagellante epidemia di Coronavirus che ha colpito tutta l'Europa

Storia di speranza dalla Francia per quanto riguarda la flagellante epidemia di Coronavirus che ha colpito tutta l’Europa. Un calciatore francese militante in terza serie, il cui nome è Maxime Tarasconi, ha deciso di lasciare tutto alle spalle – almeno per ora – per dare una mano come infermiere nei reparti di terapia intensiva dell’Ospedale Timone di Marsiglia. Il ragazzo, centrocampista di 29 anni, milita nel Gèmenos.

Coronavirus, calciatore francese di terza serie diventa infermiere

Il ragazzo ha raccontato a L’Equipe il dramma vissuto dal Paese in questi giorni: “In terapia intensiva siamo abituati a vedere scene forti. Tuttavia negli ultimi giorni c’è molto più movimento a causa del Covid-19. Questo virus è più restrittivo delle procedure di isolamento. Ci sono medici, colleghi e altri operatori sanitari intorno a me che sono stati infettati purtroppo”. Il ragazzo aveva ripresa gli studi infermieristici a 25 anni, in contemporanea con la carriera calcistica.

SKY – IL NAPOLI VIETA AI CALCIATORI DI LASCIARE LA CITTA’

Se vuoi sapere di più sul Napoli tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com