Lazio News

Diaconale, portavoce Lazio: “Alcune squadre hanno interesse nel fermare il campionato”

Serie A
Attraverso un post pubblicato su Facebook, il portavoce della Lazio Arturo Diaconale ha innescato una polemica sul Coronavirus e lo stop della Serie A

Attraverso un post pubblicato su Facebook, il portavoce della Lazio Arturo Diaconale ha innescato una polemica riguardante il Coronavirus e lo stop al campionato di Serie A. Diaconale, di fatto, ha spiegato come alcune squadre abbiano interesse nel far annullare questa stagione.

Diaconale, portavoce Lazio: “Alcune squadre hanno interesse nel fermare il campionato”

Ecco il post Facebook di Diaconale, del quale proponiamo prima un estratto: “La Juventus ha autorizzato alcuni suoi giocatori ad allontanarsi da Torino e tornare nei Paesi d’origine per essere vicini ai propri familiari ammalati. Lo stesso ha fatto l’Inter con motivazioni simili a quelle della società presieduta da Andrea Agnelli.

Nessuno dei dirigenti delle due società aveva previsto che una volta deciso il rientro degli atleti questi ultimi sarebbero stati costretti a seguire una quarantena di almeno due settimane e che al ritorno avrebbero potuto trovare una situazione compromessa dalla scoperta di alcuni compagni affetti da coronavirus.

La pandemia ha colpito giocatori di altre squadre ponendo quest’ultime, oltre che Juventus ed Inter, in una condizione di difficoltà nel caso venisse deciso la ripresa degli allenamenti oltre, ovviamente, quella del campionato. Di qui l’interesse di alcune società ad annullare il campionato in corso come se per tre quarti non si fosse mai giocato ed a rinunciare non solo alla assegnazione dello scudetto ma anche alla indicazione delle squadre destinate alla retrocessione”.

SKY – IL NAPOLI VIETA AI CALCIATORI DI LASCIARE LA CITTA’

Se vuoi sapere di più sul Napoli tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com