Interviste News

Tavecchio: “Senza i soldi dei diritti tv tanti club di Serie A saranno in grande difficoltà”

carlo tavecchio

L’ex numero uno della FIGC avvisa: “Il mancato assolvimento di queste partite porterà problemi a catena, dalla A lla Lega Dilettanti”.

Tavecchio: “Senza i soldi dei diritti tv tanti club di Serie A saranno in grande difficoltà”

Carlo Tavecchio, intervenuto ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli, si concentra sulla questione diritti tv: “I diritti tv sono parte determinante dello spettacolo, se non ci saranno le partite sarà un dramma perché le tv non faranno fronte agli impegni economici. Questo vuol dire che molti club di Serie A, che hanno già anticipato quei soldi attraverso il sistema finanziario, si troveranno in grande difficoltà. E poi c’è il problema della mutualità. Il 10% di mutualità va alla B, alla Lega Pro e ai dilettanti, nella misura di 60 milioni alla B, 20-25 alla Lega Pro e 10 ai dilettanti. Questo per dire che il mancato assolvimento di queste partite porterà a problemi a catena, dalla A ai dilettanti. Uno stato non può fare finta di niente in un mercato che è il 4°-5° d’Italia”.

Se vuoi sapere di più sul Napoli, tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com