News

Cds – Mertens, nell’incontro con ADL per il rinnovo si è parlato delle multe: la richiesta del belga

Dries Mertens

MERETNS RINNOVO MULTE – Lo scorso primo marzo un pranzo tra Mertens e De Laurentiis aveva riaperto il discorso rinnovo per il belga. In quell’occasione non è mancato il discorso delle multe, quelle dopo l’ammutinamento del 5 novembre. L’attaccante, che è uno dei senatori e leader dello spogliatoio, ha chiesto al patron di ammorbidire la sua posizione e soprassedere. Al momento la trattativa per il rinnovo è ferma a causa del blocco totale, ma pare che l’azzurro sia chiuso in un periodo di riflessione. Lo riporto Il Corriere dello Sport.

Rinnovo Mertens, il discorso sulle multe con ADL

“Il primo marzo, seduto intorno ad un tavolo del ristorante con vista panoramica, Dries ha ricominciato a parlare con se stesso. Quel pomeriggio emerse la volontà di starsene ancora assieme, altri due anni: 4mln netti a stagione, un bonus alla firma di 2,5mln e 500mila per gli eventuali gol segnati e per l’auspicabile qualificazione in Champions. In quella chiacchierata c’è stato modo di dialogare su vari aspetti e c’è entrato anche quello relativo alle multe per l’ammutinamento del 5 novembre: Mertens ha chiesto a De Laurentiis di ammorbidire la posizione e soprassedere”.

ADDIO MERTENS? MOMENTO DI RIFLESSIONE PER IL BELGA, DUE CLUB LO SOGNANO

Serena Grande

Se vuoi sapere di più sul Napoli, tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com