News

Da palazzo Chigi, Conte rettifica: “Se lasciati soli, a rischio il sogno Europa”

Conte

Nell’intervista odierna alla Bild il premier Giuseppe Conte non ha fatto alcun riferimento alle regole di bilancio europee, come è stato erroneamente riportato in serata da alcune agenzie di stampa.

Da palazzo Chigi, Conte rettifica: “Se lasciati soli, a rischio il sogno Europa”

Lo chiarisce palazzo Chigi. Questo il virgolettato esatto delle parole di Conte: “In Germania potete avere tutto lo spazio fiscale che volete ma non potrete mai pensare di affrontare un’emergenza sanitaria, economica, sociale di così devastante impatto con il vostro spazio fiscale. È nell’interesse reciproco che l’Europa batta un colpo, che sia all’altezza della sfida, altrimenti dobbiamo assolutamente abbandonare il sogno europeo e dire ognuno fa per sé ma impiegheremo il triplo, il quadruplo, il quintuplo delle risorse per uscire da questa crisi e non avremo garanzia che ce la faremo nel modo migliore, più efficace e tempestivo”. Il ragionamento di Conte, quindi è che se l’Europa non si darà strumenti finanziari all’altezza della sfida, come gli Eurobond, l’Italia sarà costretta a far fronte all’emergenza e alla ripartenza con le proprie risorse. Ma le risposte nazionali rischiano di essere meno efficaci rispetto ad un’azione coordinata europea e possono mettere a repentaglio il sogno europeo.

Se vuoi sapere di più sul Napoli, tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com