Interviste Napoli OF News

Paolo Sorrentino: “Maradona uomo sorprendente! Mertens mette allegria, felice che resti al Napoli”

napoli maradona
Maradona

INTERVISTA SORRENTINO – Il premio oscar Paolo Sorrentino, intervenuto in diretta Instagram insieme al giornalista Malcom Pagani a “Triennale Decameron” per parlare del nuovo numero uscito oggi su Vanity Fair, si lascia andare a delle dichiarazioni su due grandi campioni del Napoli: Diego Armando Maradona e Dries Mertens.

Paolo Sorrentino: “Maradona uomo sorprendente! Mertens mette allegria, felice che resti al Napoli”

Il grande regista napoletano, nel nuovo numero di Vanity Fair diretto da lui, parla dell’Italia che verrà in seguito all’emergenza Coronavirus. In questo numero compare anche Maradona, uno dei miti di Sorrentino, che non ha potuto intervistare ma si concede il piacere di parlarne durante questa intervista.

“Maradona è un uomo molto imprevedibile, quindi la sua fase 4 la conosce solo lui. E’ un uomo molto sorprendente. Non mi vorrei avventurare sulla vita di Maradona. Con Malcom Pagani abbiamo pensato che fosse assolutamente pertinente, non tanto perché fosse uno dei miei idoli, ma proprio perché Maradona è la quinta essenza di una serie di uomini che non possono muoversi sempre, per tutta la vita, perché sono perseguitati da altro, da un mondo che li confina.

Quindi, forse è l’uomo più pertinente per raccontare questo periodo. Sarebbe stato bello intervistarlo, ma non è facile. Come è giusto che sia, perché non è che i miti rispondono al telefono così facilmente. Soffro tantissimo della mancanza della Serie A, anche se non è tanto felice per i tifosi del Napoli.

Mertens? La sua permanenza è una bellissima notizia per la città, perché Mertens è un giocatore prezioso e soprattutto molto simpatico, che mette allegria. Quindi sono contento che rimanga al Napoli”.

CORONAVIRUS – IL BOLLETTINO DEL 20 MAGGIO: 161 NUOVI DECESSI, OLTRE 132 MILA PAZIENTI TRA DIMESSI E GUARITI

Antonio Del Prete

Se vuoi sapere di più sul Napoli, tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com