News

Perinetti: “Per far ripartire il calcio occorre accettare privazioni”

Ai microfoni di Marte Sport Live è intervenuto l’ex dg del Napoli Giorgio Perinetti che ha parlato della ripresa del calcio: “Non si possono tenere giocatori fermi tutto questo tempo, si rischia di perderli. Bisogna accettare dei compromessi e delle privazioni: il più grande riguarda il pubblico. E’ un fatto straordinario che risponde ad un’emergenza. Si può discutere sugli orari: magari d’estate si può giocare come primo orario alle 18.30 e non alle 16 considerando il caldo. Sono assolutamente convinto che il Napoli abbia bisogno di ripartire per tanti motivi, anche quelli economici ovviamente”.

 

Se vuoi sapere di più sul Napoli, tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com