Napoli OF News

Gds – Milik, la Juve offre Mandragora tra le possibili contropartite: il Napoli vuole solo cash

Milik napoli
Arek Milik resta sempre un obiettivo della Juve che avrebbe individuato nel polacco il centravanti del futuro.

MILIK NAPOLI JUVE – Arek Milik resta sempre un obiettivo della Juve che avrebbe individuato nel polacco il centravanti del futuro. Il Napoli ha fissato il prezzo intorno ai 40 milioni, un po’ troppi per i bianconeri che vorrebbero ammortizzare i costi mettendo sul piatto una contropartita. Sono tanti i calciatori che la Signora potrebbe offrire per convincere gli azzurri, da Romero a Luca Pelligrini, ma ora spunta un nuovo nome. Si tratta di Rolando Mandragora, napoletano al termine della sua esperienza a Udine. Ne parla l’edizione odierna de La Gazzetta dello Sport.

Milik-Juve, tre nomi offerti al Napoli come contropartite

“Milik è da tempo una delle ipotesi considerate dalla Juventus per il futuro. Il pallone è nei piedi di De Laurentiis. Il Napoli chiede 40 milioni e fa sapere di non accettare contropartite tecniche, ma la strada del mercato è lunga. L’ipotesi più semplice per il club sarebbe un trasferimento all’estero, la Juve però è più che attenta: ha carte potenzialmente interessanti come Romero (dal Genoa), Luca Pellegrini (tornerà dal prestito al Cagliari) e forse Mandragora (al termine della sua esperienza all’Udinese)”.

ADDIO KOULIBALY, NAPOLI A CACCIA DEL SUCCESSORE: DUE NOMI NEL MIRINO

Serena Grande

Se vuoi sapere di più sul Napoli, tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com